altre opzioni
altre opzioni
Abbiamo trovato 0 risultati. Visualizza risultati
Ricerca Avanzata
altre opzioni
Abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca
Pubblicato da Turismo nel Cilento da 11 Ottobre 2017
| 0

Arte Culinaria nel Cilento

Arte Culinaria nel Cilento – Il cilento, terra di Ulisse, è famosa per la sua dieta salutare priva di grassi. Tuttora si trovano prodotti culinari che c’erano già ai tempi degli antichi romani, come i fichi bianchi, i quali vengono essiccati al sole ed utilizzati per farciture o per preparare marmellate. L’olio, in questo angolo di paradiso, viene prodotto da uliveti secolari che ricoprono buona parte della costiera cilentana, di qualità eccellente. Abbiamo il carciofo di Paestum, che si contraddistingue per la sua morbidezza unica ed inimitabile e ottimi sono anche i prodotti offerti dal mare come le alici di menaica. Pescate solo a Pisciotta con una tecnica di pesca unica nel suo genere, le alici grazie a questa tecnica mantengono un gusto particolare. Molto buoni sono anche i prodotti caseari come la mozzarella di bufala di Battipaglia, il caciocavallo podolico, prodotto da bovini allevati tutto l’ anno allo stato brado, unicamente in questa parte dell’ appennino italiano, il cacio ricotta e la mozzarella co’ a mortedda, preparata con mozzarella doc, avvolta nel mirto, frutto di un antico metodo per trasportare il formaggio al paese.

Arte Culinaria nel Cilento – La soppressata invece è un salume che viene prodotto a Gioi e in altri piccoli paesi del cilento ma in quantità limitata poiché viene preparata e trattata con metodi arcaici, la lavorazione richiede molta cura e dedizione. In una terra così ricca di storia e di sapori non può mancare l’arte del bere, il vino è un prodotto che viene abbinato a pietanze a base di pesce, molto abbondante in queste zone.

Il Territorio – La terra del cilento è un’opera d’arte fatta di calette naturali che s’intersecano in una vegetazione mediterranea dall’aspetto quasi bucolico. La costa è prevalentemente rocciosa mentre al suo interno si alternano paesini collinari e villaggi di pianura e. E’ una terra ricca di vegetazione dove al suo interno si trova il Parco Nazionale del Cilento, un’area di 1810 km2 dove si trovano le più svariate specie di animali e di piante. La Primula di Palinuro, la Ginestra del Cilento sono specie rare che si trova in particolare in quest’area del Mediterraneo così come la Lepre Italica e l’Aquila Reale, ormai in via d’estinzione. Il territorio mostra una grande varietà di ambienti, la montagna, il mare, la collina e area ricche di corsi d’acqua dolce.

Il mare – Il mare del cilento è ricco di storia e di fascino, qui approdò secoli fa Ulisse e la leggenda narra che Palinuro, nocchiero di Enea si invaghì della bella fanciulla Kamaraton, la quale non ricambiando il suo amore , si fece inseguire fino in fondo al mare facendo così morire il povero Palinuro. Venere vedendo tanta cattiveria trasformò la fanciulla in una roccia , l’attuale promontorio dove sorge il paese Camerota e si narra che da li la fanciulla è costretta a guardare in lontananza l’amante respinto. Da qui si vedono molte grotte scavate dal mare e torri di avvistamento dell’età del tardo medioevo dei saraceni. Il mare del cilento è bello per la sue lunghe spiagge rocciose e sabbiose, le acque cristalline e le grotte sotterranee fanno riscoprire un mondo acquatico ricco di colori e di meraviglie. Nelle spiagge del cilento si possono ammirare pinete che si affacciano sulla spiaggia. Esistono spiagge naturalistiche e spiagge attrezzate per allietare la vacanza dei turisti che arrivano nel Cilento, munite di bar, spogliatoi, bagni per disabili, animazione, baby dance e mini club e locali notturni che la sera organizzano feste a tema.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confronta Annunci

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta